LE RIUNIONI EFFICACI Stampa

richiedi iscrizione

Presentazione del Corso
Il corso offre la possibilità di prendere consapevolezza, correggere e raffinare la propria capacità comunicativa durante una riunione, attraverso un metodo pratico e esperienze dirette.
Il corso si propone di cogliere e razionalizzare le dinamiche che caratterizzano un gruppo di lavoro per meglio indirizzarne le attività finalizzandole al raggiungimento di obiettivi comuni nel rispetto dell’agenda lavori e del tempo disponibile.

 

Obiettivi
Vengono analizzati i comportamenti, le problematiche, gli elementi che favoriscono e che ostacolano un gruppo di lavoro. I partecipanti, suddivisi in gruppi, attraverso casi di studio e simulazioni, hanno modo di mettere in pratica le teorie illustrate.
I partecipanti acquisiranno la capacità di:

  • acquisire consapevolezza del proprio "modo" comunicativo
  • comunicare secondo modalità diverse a seconda dell’interlocutore

 

Metodologia del percorso
Attraverso un'alternanza di teoria e pratica, vengono evidenziate le difficoltà e le varie modalità per superarle.
I partecipanti dovranno mettersi alla prova su più argomenti, cercando di proporre le proprie idee in maniera chiara e semplice, coinvolgendo gli ascoltatori e valorizzando il proprio messaggio.


Destinatari
Il corso si rivolge a tutti i dipendenti aziendali.


Durata
16 ore


Programma
Prima giornata

  • LE BASI DELLA COMUNICAZIONE
    • La comunicazione interpersonale;
    • la comunicazione non verbale, la metacomunicazione e il linguaggio del corpo;
    • la comunicazione differenziativa e integrativa;
    • la comunicazione funzionale e non funzionale;
    • la comunicazione come strumento di gestione;
    • le barriere della comunicazione.

  • GLI STILI RELAZIONALI
    • Aggressività, anassertività, assertività.

 

Seconda giornata

  • LE FASI DELLA RIUNIONE
    • Lo scopo e la preparazione;
    • le fasi della riunione: apertura, dibattito, proposta, conclusione.

  • LA GESTIONE DELLA RIUNIONE
    • Le riunioni efficaci: concetti base;
    • le diverse tipologie di riunioni;
    • gestione delle domande;
    • gestione degli obiettivi;
    • il "fallimento" di una riunione;
    • il rispetto dell’ordine del giorno;
    • il rispetto del tempo;
    • la partecipazione attiva.


Simulazioni di Riunione


Esercitazione