Formazione

LE LEVE MOTIVAZIONALI PDF Stampa

richiedi iscrizione

Presentazione del Corso
Il corso consente di apprendere modelli e stili manageriali di comportamento che consentono la corretta gestione del rapporto con i propri collaboratori; apprendere meccanismi di comunicazione flessibili ed adattabili ai diversi contesti.

 

Obiettivi
I partecipanti acquisiranno la capacità di:

  • sviluppare la conoscenza e la fiducia reciproca: interazione
  • più sinergiche tra collaboratori
  • sviluppare la capacità di motivare i propri collaboratori
  • comunicare con stili diversi in base al contesto e all’interlocutore
  • delegare al fine di utilizzare al meglio il potenziale presente in azienda


Metodologia del percorso
L’approccio adottato è di tipo interattivo e prevede la sperimentazione applicativa delle metodologie e degli strumenti presentati.


Destinatari
Il corso si rivolge a tutti i dipendenti aziendali


Durata
16 ore


Programma

  • La buona formazione degli obiettivi;
  • l'obiettivo ben formato;
  • il Circuito della Motivazione;
  • conoscere e superare le barriere limitanti la motivazione;
  • la creazione di un futuro motivante;
  • i filtri linguistici della motivazione;
  • la Motivazione: Approccio Logico, Informativo e Creativo;
  • il percorso della motivazione ed i suoi insegnamenti;
  • l'impresa come sistema motivante;
  • l'impegno delle persone come condizione per lo sviluppo del progetto d’impresa;
  • le leve per creare l'impegno dei collaboratori;
  • il triangolo delle 3 P: protezione, permesso, possibilità;
  • il manager in azione: come suscitare impegno ed adesione nelle persone e nei team;
  • coltivare il "virus" dell'iniziativa;
  • adattarsi ai vari tipi di collaboratori;
  • i passi per generare dinamismo nel team;
  • il processo di delega come competenza manageriale e motivazionale;
  • la corretta impostazione del processo di delega;
  • gli obiettivi del processo di delega;
  • i tipi di delega: delega di attività e delega di responsabilità;
  • le condizioni necessarie per l'utilizzo della delega;
  • la responsabilizzazione dei collaboratori: automotivazione e rapporto con il cliente.


Simulazioni


Esercitazione