1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11
VADEMECUM CANTIERI TEMPORANEI E MOBILI-COVID-19 TERZA EDIZIONE PDF Stampa


Documento modificato ed integrato a seguito della pubblicazione del protocollo condiviso per i cantieri del 24 aprile 2020.

TERZA EDIZIONE - Linee guida aggiornate a seguito del DPCM 26 aprile 2020




VADEMECUM PER I CANTIERIVADEMECUM PER I CANTIERI TEMPORANEI E MOBILI

TERZA EDIZIONE

a seguito emergenza Coronavirus (COVID-19)


All’avvio della cosiddetta “Fase 2”, che vede la ripartenza di tutte le attività cantieristiche, abbiamo provveduto ad aggiornare con questa terza edizione il “Vademecum cantieri” per offrire a tutte le figure interessate alla gestione della Sicurezza nei cantieri temporanei e mobili, quali Committenti, Datori di lavoro, Direttori Tecnici, Preposti, Direttori dei lavori ed, in particolare, i Coordinatori della Sicurezza in cantiere.
In questa seconda fase emergenziale siamo chiamati ad effettuare le nostre attività lavorative convivendo con il virus SARS-CoV2 ed esposti al COVID-19, quindi ancor più che in passato tutti i cittadini, compresi lavoratori e professionisti, sono chiamati al più profondo senso diresponsabilità nell’applicazione delle misure anti-contagio definite dalle Autorità governative e sanitarie.
È in questa ottica che l'Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma, nel proseguire l’importante opera svolta dal suo Vice Presidente, Ing. Massimo Cerri, ha voluto pubblicare questa nuova edizione del vademecum che tiene conto delle indicazioni del Protocollo condiviso Cantieri del 24 aprile 2020 e dei tanti confronti avuti in queste ultime settimane con colleghi e dai professionisti tecnici del settore Costruzioni.
Rinnovo, a nome dell’intero Consiglio dell’Ordine di Roma, il plauso al nostro vicepresidente, Ing. Massimo Cerri, per l’importante opera di adeguamento del “Vademecum cantieri” quale guida e raccolta di regole e indicazioni a cui attenersi per il rispetto di tutti.


Ing Carla Cappiello
Presidente
Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma


Il vademecum è liberamente scaricabile dal seguente link